Alvisi Silvio (1882-1967)

Silvio Alvisi (Imola, 2 maggio 1882-Bologna, 14 agosto 1967) partecipò attivamente alla vita politica, iscritto al partito socialista, fu assessore del Comune di Imola tra il 1908 e il 1914, e nel 1908 divenne consigliere provinciale.
Affiancò all'attività politica quella di letterato umanista, storico e di insegnante all'Istituto tecnico agrario statale “G. Scarabelli” di Imola.

Fondo archivistico

Archivio Silvio Alvisi, bb. 40 (1876-1967): studi, scritti e commemorazioni su Andrea Costa, Giovanni Pascoli e Giosuè Carducci.  Conferenze, relazioni, celebrazioni, articoli di giornali. Notizie di storia locale sulla città di Imola e su personaggi imolesi. Documentazione relativa alla sua attività di insegnante, alla sua attività politica e in particolare alla sua attività di amministratore comunale e provinciale. E' inoltre presente documentazione personale e famigliare (pagelle scolastiche, diplomi, fotografie).

Provenienza: legato testamentario di Silvio Alvisi, 1969.

Strumenti di ricerca

Carte Silvio Alvisi (1876-1967). Ricognizione, 1998.