Qui si fa l'Italia. Imola e l'Unità nazionale

15 aprile-24 settembre 2011

Nel 1861 nasce il Regno d'Italia: dopo secoli di frammentazione statale la penisola è così riunita in un'unica compagine che si completerà negli anni seguenti con l'annessione del Veneto e di Venezia (1866), del Lazio e di Roma (1870), dei territori di Trento e di Trieste (1918). È un evento rivoluzionario vissuto come tale in Italia e fuori d'Italia. Nel 1861 Imola diventa Comune del Regno d'Italia dopo essere stata per oltre tre secoli sotto lo Stato pontificio. Il percorso espositivo racconta attraverso uomini e donne imolesi, patrioti ed eroine, comparse e protagonisti, alcuni momenti della storia d'Italia dalle battaglie per l'Unità alla Grande guerra. L'esposizione ripercorre così alcune tappe fondamentali per la formazione della coscienza politica nazionale. Sono in mostra documenti e cimeli di fondi archivistici e documentari imolesi che testimoniano la storia risorgimentale, ma anche sociale della città.