La cultura in verde

Progetto vincitore del concorso "Io Amo i Beni Culturali"

"La cultura in verde" è un progetto ideato dall'Istituto comprensivo 7 di Imola in collaborazione con l'Archivio storico comunale e i Musei civici di Imola, selezionato tra i vincitori della seconda edizione di "Io Amo i Beni culturali", concorso di idee per la valorizzazione dei beni culturali promosso dall'IBC-Istituto per i beni culturali e dall'Assessorato alla scuola della Regione Emilia-Romagna.

"La cultura in verde" mira alla valorizzazione del Parco delle Acque minerali di Imola, il parco pubblico più antico della città dove nel 1830 furono trovate le sorgenti d'acque a cui il parco deve il suo nome. La sua piantumazione risale agli anni Settanta dell'Ottocento per offrire un fresco rifugio estivo agli imolesi e ai turisti che giungono a Imola per bere le acque terapeutiche. Sulla sommità del Monte Castellaccio (m 36), all'interno del parco, l'archeologo Giuseppe Scarabelli fece un importante scavo negli anni Ottanta dell'Ottocento che portò alla scoperta di un villaggio dell'Età del bronzo i cui reperti sono conservati ai Musei civici. L'Archivio storico comunale conserva la documentazione relativa alla gestione delle acque minerali e del parco e l'Archivio scientifico di Scarabelli.

Al progetto hanno lavorato 13 classi dell'IC7 dalle materne alle medie nell'anno scolastico 2012-2013. All'attività in classe con i docenti, i bambini e ragazzi sono andati in visita al parco, in archivio e ai musei dove hanno incontrato gli esperti e lavorato direttamente sul campo con le fonti.

Guardate lo spot di presentazione del concorso "Io Amo i Beni culturali"!